Abbiamo riunito un gruppo di artisti di diverse discipline per dare vita ad un evento/spettacolo in cui il pubblico possa assistere e percepire sia il processo artigianale della creazione di opere d’arte, sia all’espressione scenica dei loro contenuti e significati simbolici per mezzo di azioni teatrali.

Nella data stabilita per l’evento, fin dal mattino, una decina di Artisti Artigiani si posizioneranno con i rispettivi attrezzi e materie prime in uno degli spazi più centrali di Pescara, Piazza Salotto, e cominceranno un lavoro che durerà fino a sera quando ognuno di loro avrà ultimato la propria creazione. Durante la giornata quindi, al brulicare dei passanti e delle attività ordinarie quotidiane della piazza, farà riscontro la presenza silenziosa e concentrata degli artisti in azione, i cui unici suoni saranno quelli dei loro attrezzi. Per coloro che si fermino a osservare – poiché gli artigiani lavoreranno in silenzio meditativo e non potranno perciò conversare con i passanti – ci saranno degli attori a disposizione del pubblico, pronti rispondere ad eventuali domande nonché ad annunciare lo spettacolo della sera. E ci saranno anche dei musicisti i quali, in certi momenti, suoneranno come ad accompagnare i gesti sapienti degli Artigiani. Scesa la sera e terminate tutte le opere, avrà inizio lo spettacolo. Guidati dalla musica e dal canto degli attori, anche gli artigiani diventeranno attori nel senso che compiranno delle azioni tese a far interagire tra di loro le opere realizzate durante il giorno. Attraverso questa danza di corpi e forme di materia nello spazio scenico, tutte le singole opere verranno disposte in modo da formare una sola grande installazione che esprimerà la bellezza e il sapere sacro delle mani pensanti. Le azioni teatrali, oltre che dalla musica, saranno scandite dalla recitazione di testi provenienti da diverse tradizioni che celebrano il sapere sacro espresso attraverso l’arte manuale. Così: Pietra, Legno, Ferro, Terra, Mani, Cuore, Musica e Verbo, si armonizzeranno per creare nello spazio della piazza pubblica un unico Mandala di forme e colori, simbolo di Conoscenza, Coscienza e Pace.